Un impermeabile un po’ rigido!

ardc rampi detersivi professionali fiorella rubina

Il giaccone presenta una mano dura dopo il lavaggio a secco con percloretilene come previsto dall’etichetta di manutenzione.
Il lavaggio in solvente determina su certi tipi di resine un certo rammollimento che nella fase successiva di asciugatura automatica in macchina origina il degrado e il successivo indurimento della lamina stessa .

Il problema è quindi da ricercarsi nel tipo di resinatura applicata non compatibile con il lavaggio a secco previsto dall’etichetta di manutenzione applicata al capo .
Non può essere attribuita alcuna responsabilità alla tintolavanderia ma la stessa deve essere ricercata nel produttore del capo che ha applicato un’etichetta di manutenzione non idonea rispetto ai materiali impiegati.