Pronti per il cambio armadi?

Complice il clima decisamente più caldo, siamo quasi pronti ad affrontare di nuovo il cambio armadio, con lo svuotamento e il riempimento di armadi e cassetti. Quest’anno vogliamo proporvi di affrontare il cambio armadio con nuovo spirito pensando solo ai benefici che vi porterà: più ordine, sia nel vostro armadio che nella vostra mente, uno stato di relax, qualche soldo extra e perché no? Anche un po’ di divertimento.

Ecco passo passo cosa fare per affrontare al meglio il cambio armadio.

Svuotate tutto.

Non fate i furbi, l’armadio deve essere completamente vuoto. Anche se questo creerà non poco caos nelle vostre camere. Svuotare completamente l’armadio vi permetterà di pulirlo a fondo e senza fatica.

Eliminate quello che non vi serve.

È il momento di dire basta. Osservate bene ogni capo che avete nell’armadio e decidete cosa farne. I capi più sciupati metteteli nella pila degli scarti. Se avete dei vestiti ancora belli ma che non vi piacciono più o vi stanno troppo larghi o stretti, metteteli invece nella pila dei panni da vendere o regalare. Per decidere cosa tenere fatevi alcune semplici domande:

  • Quante volte l’ho indossato durante la stagione?
  • Mi piace ancora?
  • Mi sta ancora bene?
  • Posso abbinarlo ad altri capi?

Se le vostre risposte sono in gran parte negative è il momento di eliminare!

Portate gli abiti in buono stato ad un mercatino dell’usato oppure regalateli o scambiateli con le amiche.

Una cosa che a voi non piace più o che non vi sta non è detto che non possa esser riutilizzata da altri.

Stirate e all’evenienza lavate i capi prima di riporli.

Si lo sappiamo pensate che sia davvero un’esagerazione ma ne va della vostra igiene e sicurezza. Se decidete di lavare i vostri capi vi consigliamo di utilizzare uno dei nostri intensificatori di igiene e fragranza avrete la certezza di avere capi igienizzati e super profumati. I capi da appendere saranno quelli che vi daranno ovviamente meno problemi, mentre per riporre le magliette potete usare un metodo molto di moda, salva-spazio e facilissimo da mettere in pratica: l’arrotolamento.

Date un ordine ai vostri vestiti.

Potete scegliere l’ordine che preferite: per colore, per tipologia di capo (gonne, pantaloni, camicie…) per abbinamento preferito e altro ancora. Disponete tutto come vi è più comodo, vi sembrerà di avere un armadio come in un vero show-room.

Siete maniaci dell’ordine? Fate un inventario del vostro guardaroba.

Potete scriverlo su un diario, su un foglio da riporre in un’apposita cartellino oppure ancora usare un foglio excel. Fare un inventario vi aiuterà a sapere esattamente cosa possedete (accessori compresi) e a creare dei veri e propri look già su carta.

Scegliete la musica giusta, il giorno giusto e se volete anche la compagnia adatta.

Vi consigliamo di iniziare presto e scegliere una bella giornata di sole, soprattutto se avete intenzione di fare qualche lavatrice o lavaggio extra. La vostra radio preferita o la compilation che preferite, vi serviranno per mettervi del giusto umore e darvi la giusta motivazione. Infine, se volete, invitate un’amica e divertitevi a provare i diversi look e a farvi aiutare nelle vostre scelte.

Una volta richiuso l’armadio utilizzate uno dei nostri deodoranti per donare un buon profumo di pulito a tutti i capi.