Pantalone Grigio “Duca Visconti di Modrone”

Il pantalone grigio è stato lavato a secco con percloroetilene come permesso dall’etichetta di manutenzione. Non sono conosciute le condizioni del capo prima del lavaggio a secco.
Il lavaggio a secco non altera in generale i colori dei tessuti ma esercita una semplice azione sgrassante.

Nel caso in oggetto, la forma molto marcata di alcune chiazzature e la presenza di più punti degradati in modo più o meno marcato con colorazioni tendenti al giallo inducono a ritenere che il lavaggio non sia all’origine della problematica. Il lavaggio a secco avrebbe infatti prodotto degradi abbastanza omogenei su tutto il pantalone.

In considerazione del fatto che vi siano alcuni punti ben definiti dove maggiore è stato il degrado, occorre ritenere o che le macchie fossero preesistenti o che sono stati utilizzati degli smacchiatori o dei rafforzatori di lavaggio con un blando potere candeggiante che hanno dato luogo ai marcati degradi presenti sul pantalone.