Macchia bruna sul collo, cos’è successo?

Il capo presenta una macchia bruna sul collo. Il lavaggio a secco come previsto dall’etichetta di manutenzione non produce variazioni di colore localizzate e più scure.
Il lavaggio con solvente può leggermente decolorare il materiale ma non origina tonalità più scure.

Non sono conosciute le condizioni del capo prima del lavaggio ma tenendo in considerazione il fatto che la macchia è più intensa sull’esterno rispetto alla faccia interna è possibile che sia avvenuto un contatto con un prodotto intensamente colorato che ha lasciato il residuo più intenso.

Un’analisi chimica per individuare la sostanza all’origine della macchia comporterebbe il degrado del capo.

Ritengo che non possa essere attribuita alcuna responsabilità alla tintolavanderia ma che la stessa debba essere ricercata in un contatto esterno alle operazioni di lavaggio e che eventualmente il lavaggio a secco ha solamente evidenziato maggiormente.