Giacca effetto ondulato dopo un lavaggio. Cos’è successo?

Il cliente lamenta la formazione di ondulazioni sulla giacca dopo il lavaggio a secco eseguito con percloroetilene dalla tintolavanderia.
L’origine delle ondulazioni è da ricercarsi nel distacco della frisellina interna di supporto che conferisce maggior rigidità al tessuto esterno della giacca.
L’etichetta di manutenzione applicata al capo permette il solo lavaggio a secco delicato con percloroetilene.

Le friselline generalmente utilizzate per queste tipologie di tessuti sono realizzate con resine termoplastiche che generalmente, anche se possono staccarsi, riescono poi ad aderire nuovamente al tessuto esterno con le operazioni di stiro.
Nel caso in oggetto, il lavaggio a secco ha determinato il distacco di alcune parti della frisellina e la formazione delle ondulazioni.
Le operazioni di stiro successive eseguite sul capo non hanno permesso alla frisellina di aderire nuovamente al tessuto e hanno quindi evidenziato tra le parti attaccate e le parti staccate la formazione di ondulazioni del tessuto esterno.
Riteniamoche non possa essere attribuita alcuna responsabilità per la difettosità lamentata alla tintolavanderia ma che la stessa debba essere imputata ai materiali scelti dal produttore del capo che non hanno sopportato i trattamenti di manutenzione indicati in etichetta.